Infanzia e genitorialità

bimbo con papà
Abbiamo vissuto con l'idea che grande è meglio di piccolo.
“Sono grande” grida gioiosamente un bambino in piedi su un tavolo.
“Sono più grande di te” dichiara con orgoglio ad un compagno della stessa età ma più piccolo di statura.
Bisogna essere grandi, occupare un bel po' di posto, per suscitare stima e ammirazione.
Piccolo vuol sempre dire banale, sprovvisto di interesse.
Piccole persone, piccoli bisogni, piccole gioie, piccole tristezze.
Solo il grande ce le impone: grandi città, alte montagne, alberi maestosi.
Diciamo: “Una grande opera, un grande uomo”.
Un bambino è così piccolo, così leggero...così poca cosa.
Bisogna piegarsi, abbassarsi  fino a lui.

Janusz Korczak



Pagine secondarie (2): Area Nidi Iniziative in corso
Comments